Venerdì, 23 Agosto, 2019

Milan, Montella è contento: "Buona gara, il pareggio ci poteva stare"

Milan cambio di marcia o cambio allenatore!                   
           
 
                           
  
    IlBa Milan cambio di marcia o cambio allenatore! IlBa
Cacciopini Corbiniano | 19 Novembre, 2017, 01:05

Per Vincenzo Montella, la sfida contro il Napoli non deve essere l'appuntamento più felice dell'anno. Abbiamo concluso poco ma c'era la sensazione di poter arrivare al gol. La squadra si sta avvicinando alle grandi, ha perso con il Napoli con onore, con la Roma e con l'Inter meritando di più. "Abbiamo trovato una continuità di gioco e di uomini, mi spiace non avere tutti gli uomini a disposizione, mancano Conti e Calhanoglu, Biglia e Calabria non sono nelle condizioni migliori ma come squadra abbiamo le nostre armi".

La sconfitta, l'ennesima contro un big della serie A, non l'ha mandata giù, eppure Vincenzo Montella dopo il ko in casa contro la capolista Napoli prova a guardare le note positive della serata: "Mi tengo questa prestazione, la squadra ha dimostrato un'ottima personalità e le trame sono state in crescita".

L'allenatore dei rossoneri ha proseguito: "Avendo dei calciatori nuovi bisogna fare delle scelte ogni volta. Dobbiamo migliorare l'interpretazione della partita".

Difficoltà con le squadre che ci precedono? Potevamo essere più risoluti negli ultimi venti metri, nella costruzione però ho visto una squadra molto presente. Dobbiamo però migliorare negli ultimi trenta metri.

Lavoriamo per ottenere grandi risultati, ma è un percorso quando parti da una rivoluzione come abbiamo fatto noi. Abbiamo difeso a quattro perché a 3 è molto rischioso contro il loro tridente e a 5 sarebbe stato troppo prudente. "Le altre non potranno correre sempre così, sono convinto che rientreremo in lotta per le prime quattro posizioni".

In chiusura, sugli obiettivi stagionali: "Sono veramente ottimista sugli obiettivi, vedo la squadra crescere ed il momento peggiore è passato".

Altre Notizie