Sabato, 20 Luglio, 2019

È morto Malcolm Young, il chitarrista e co-fondatore degli AC/DC

Addio a Malcolm Young, uno dei padri degli AC/DC È morto Malcolm Young degli AC/DC | Musica
Deangelis Cassiopea | 18 Novembre, 2017, 17:50

La band ne ha appena dato notizia dalla sua pagina social, ma non si sa di più su cosa sia successo. Nato il 6 gennaio a Glasgow nel 1953, si trasferì in Australia con la famiglia alla fine degli anni '50 e nel 1973 fondò insieme al fratello Angus la leggendaria band AC/DC. Ad annunciarlo è stata la stessa band, con un post pubblicato sul proprio account Facebook ufficiale: "E' con grande dispiacere che gli AC/DC annunciano la scomparsa di Malcolm Young - si legge nella nota ufficiale - Malcolm, con Angus, è stato il creatore e fondatore degli AC/DC". Con enorme dedizione e impegno è stato la forza propulsiva che ha guidato la band. Come chitarrista, cantautore e visionario era un perfezionista e un uomo unico.

Nel 2014 si è ritirato a vita privata anche a causa di un principio di demenza senile, da allora era ricoverato in un centro specializzato Australia. E' sempre stato molto orgoglioso di quello per cui lavorava. È sempre stato coerente con se stesso, facendo e dicendo esattamente ciò che voleva. "La sua lealtà verso i fan era ineguagliabile". "Bel lavoro, Malcolm". Il musicista lascia la moglie Linda e i figli Cara e Ross, oltre al cognato Josh e a tre nipoti, la sorella ed il fratello Angus. Malcolm Young, chitarrista e cofondatore degli AC/DC, è morto a 64 anni dopo una lunga malattia.

Altre Notizie