Lunedi, 17 Giugno, 2019

Il Signore degli Anelli. In lavorazione la serie tv prodotta da Amazon Studios

Il Signore degli Anelli. In lavorazione la serie tv prodotta da Amazon Studios Il Signore degli Anelli. In lavorazione la serie tv prodotta da Amazon Studios
Deangelis Cassiopea | 18 Novembre, 2017, 09:51

Nel 2017 l'attività si è concentrata su una serie di seminari di approfondimento delle opere di Tolkien, da quelle più conosciute come "il Signore degli Anelli" a quelle meno note come "Foglia di Niggle". Amazon ha annunciato che porterà l'epopea fantasy di J.R.R. Tolkien sul piccolo schermo, dopo aver comprato da Warner Bros i diritti sul progetto.

La trasmissione inizierà nel 2020 su Prime Video.

"Il Signore degli Anelli è un fenomeno culturale che ha catturato l'immaginazione di generazioni di fan sia attraverso il libro sia sul grande schermo".

L'annuncio, come era prevedibile, ha diviso i fan, e a quanto pare, tra i detrattori figura anche John Rhys-Davies, che aveva interpretato il ruolo di Gimli nella trilogia cinematografica.

La serie originale Amazon Prime sarà prodotta dagli Amazon Studios in collaborazione con la Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e la New Line Cinema, una divisione della Warner Bros Entertainment. La speranza è che la serie possa avere il successo di Game of Thrones, dell'emittente satellitare televisiva americana HBO.

Mentre si attende di conoscere ulteriori dettagli dell'iniziativa, i fans più sfegatati de Il Signore degli Anelli - ovvero la storia incentrata su Frodo, Aragorn, Gandalf e la Compagnia dell'Anello - si chiedono se quella che è sicuramente un'ottima operazione di marketing, possa esserlo altrettanto in termini di contenuti, visto che si tratta di altre vicende rispetto a quelle narrate da Tolkien.

Altre Notizie