Giovedi, 13 Dicembre, 2018

Tesla Semi Truck, ecco il camion elettrico con 800 km d'autonomia

Nuova Tesla Roadster: the quickest car in the world [video] La nuova Tesla Roadster arriverà nel 2020, con prestazioni destinate a riscrivere le regole della categoria dell supercar
Esposti Saturniano | 17 Novembre, 2017, 17:49

La nuova Tesla Roadster promette di far impallidire le più blasonate sportive dotate di motore a combustibile fossile come le Ferrari e le Porsche.

Il veicolo si chiama Tesla Semi e, secondo Musk, rispetto ai tir tradizionali "è migliore sotto ogni punto di vista". La potenza di questi ultimi non è stata ancora dichiarata, ma sappiamo che possono generare una coppia istantanea che raggiunge addirittura i 10mila Nm scaricati sulla trazione integrale.

Ai più non resta per ora che il video riportato da noi di Automoto.it a fondo articolo, dove la futura Roadster Tesla si mostra in movimento, anche se non troppo dettagliatamente. Il nuovo modello avrà forme più arrotondate e in linea con gli stilemi attuali della Tesla: è possibile infatti notare una certa somiglianza proprio con la Model 3, a partire dalle luci anteriori fino alle su-perfici molto levigate della carrozzeria. L'accelerazione sino a 100 miglia orarie avverrà in appena 4,2 secondi ed il quarto di miglio sarà coperto in 8,9 secondi.

Ma i dati sbalorditivi non sono certamente finiti. La sua erede arriverà nel 2020 con prestazioni e autonomia sorprendenti. Si potrà guidare da Los Angeles a San Francisco e tornare indietro senza aver bisogno di caricare.

Vuoi la più chiacchierata delle sportive quattro posti con tetto apribile, in stile targa, quella di cui ne saranno (inizialmente) prodotte solo 1000?

Ovviamente, trattasi di un modello particolare, certamente non pensato per la grande massa ma per chi cerca un'auto senza compromessi in grado di emozionare sul fronte delle prestazioni.

Il miliardario visionario, Elon Musk ha svelato a sorpresa la sua ultima creatura, la nuova Tesla Roadster 2, release della prima vettura creata, su base Lotus "Elise", dalla compagnia di auto elettriche nel 2008. La nuova Roadster potrà essere prenotata dando 50 mila dollari di caparra.

Altre Notizie