Venerdì, 24 Novembre, 2017

Gentiloni: crescita italiana sta accelerando

Gentiloni: Ue, Gentiloni: rimproveri europei? Nostro deficit è migliorato
Evangelisti Maggiorino | 15 Novembre, 2017, 15:23

Soddisfatto il governo con il premier, Paolo Gentiloni che invita a "non dilapidare i risultati". Il valore assoluto di 400,547 miliardi di euro è al top dal quarto trimestre del 2011. La variazione acquisita per il 2017 è pari a +1,5%.

Rallenta invece l'inflazione: a ottobre l'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività, al lordo dei tabacchi, diminuisce dello 0,2% su base mensile e aumenta dell'1,0% rispetto ad ottobre 2016 (era +1,1% a settembre), confermando la stima preliminare. Secondo il premier, "dobbiamo essere più consapevoli che la sostanza del discorso non sono le cifre, ma è capire che il Paese s'è rimesso a crescere, anche se questa crescita non ha risanato le cicatrici della crisi".

L'economia italiana accelera più del previsto.

Il ministro per lo sviluppo economico Carlo Calenda, invita ad andare avanti con gli investimenti.

"Sono qui per testimoniare una cosa molto semplice: l'Italia è orgogliosa del vostro lavoro e del fatto che la vostra università e il vostro policlinico, la vostra universita' non statale, sia un luogo di eccezionale eccellenza, un luogo che fa un servizio alla città di Roma e al Paese". "Anche se c'è da fare ancora molto e soprattutto non sciupare, come ha detto giustamente Gentiloni, quello che si è fatto", afferma. "È questa la chiave di volta". "Non è la soluzione ma un'opportunità, dice alle classi dirigenti che offre una possibilità", ha concluso.

Altre Notizie