Sabato, 25 Novembre, 2017

Italia, Buffon in lacrime: "Chiedo scusa ai tifosi. Scioccati dopo la Spagna"

Ventura sconsolato dopo la partita di qualificazione persa contro la Spagna. ANSA  DANIEL DAL ZENNARO Ventura sconsolato dopo la partita di qualificazione persa contro la Spagna. ANSA DANIEL DAL ZENNARO
Evangelisti Maggiorino | 14 Novembre, 2017, 14:19

Italia e Svezia hanno pareggiato 0-0 nel ritorno del playoff mondiale. Gli errori si commettono, perché solo chi non fa non sbaglia mai, ma è anche giusto riconoscere di non essere stato all'altezza della nazionale.

Naturalmente nell'occhio del ciclone è finito Giampiero Ventura, insieme al presidente federale Carlo Tavecchio che deve ancora rilasciare dichiarazioni, in attesa di prendere una decisione definitiva su quello che sarà il prossimo oommissario tecnico. "Dispiace che l'ultima partita ufficiale sia coincisa con una non qualificazione al mondiale".

Senza partite degli Azzurri, è difficile credere che si farà avanti qualche competitor - per Russia 2018, oltre ai tradizionali Rai e Sky, dovrebbe avanzare una proposta anche Mediaset - disposto a spendere cifre simili. Cosa è mancato? L'energia e la lucidità per fare gol. L'episodio ha giocato a loro favore. Ma quando ti va male vuol dire che hai delle colpe.

"Un futuro per il calcio italiano? conclude il portiere - sicuramente c'è, abbiamo orgoglio, forza, siamo testardi, caparbi e dopo delle brutte cadute troviamo il modo di rialzarci. Un abbraccio a tutti quelli che mi hanno sostenuto". Finisce qui il sogno azzurro. Buffon guarda, Jorginho ogni tanto inventa, Gabbiadini prova a rendersi utile: il finale di tempo è tutto azzurro, Granqvist salva quasi sulla linea una conclusione di Immobile, poi un paio di mezze mischie vengono sbrigliate dallo stesso numero uno svedese. Fa parte del nostro spirito e mi auguro che possiamo non perderlo. La semplice partecipazione nei gruppi in Russia avrebbe permesso all'Italia di Ventura di guadagnare 12 milioni: una cifra significativa per la FIGC, che nel 2015 e nel 2016 - anno degli europei in Francia - ha fatturato rispettivamente 153 e 174 milioni di euro. "Si ripartirà alla grande perché il materiale c'è". Il modulo, con il passare dei minuti, è diventato ultra offensivo e solo una situazione non ci è chiara: perchè Bernardeschi mezz'ala sinistra e spostare Florenzi ala destra?

Altre Notizie