Sabato, 25 Novembre, 2017

Roma-Lazio, Di Francesco presenta il "derby da brividi"

Eusebio Di Francesco allenatore della Roma Roma, Di Francesco: "Il derby fa tremare le gambe. Nainggolan? Deciderò giovedì o venerdì"
Evangelisti Maggiorino | 14 Novembre, 2017, 04:56

Ha parlato ai microfoni di Premium Sport il tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco.

Queste le sue parole: "La Roma è in crescita, peccato per la sosta ma fa parte del gioco". Speriamo di ripartire con lo stesso piede con cui abbiamo finito. "La pausa delle nazionali non ci permette di avere tanto tempo per preparare il derby, ma questo vale anche per la Lazio".

Il derby: "Lo racconto con un aneddoto vissuto personalmente". Quella volta sì. E questa è un'emozione unica, non è mai stata una partita come tutte le altre.

Al di là del valore della gara in sé sono evidenti anche i motivi di classifica: "Sarò una sfida di alta classifica e faccio i complimenti a Inzaghi, sta facendo un ottimo lavoro".

Poi si focalizza proprio sulla stracittadina: "Lo dico per esperienza personale, da giocatore mai mi erano tremate le gambe ma mi è successo andando sotto la curva Sud prima del mio primo derby". Nainggolan? Ancora non so se ci sarà, decideremo tra giovedì e venerdì. "E' un peccato perché stava crescendo". Ha segnato meno della passata stagione, ma parliamo meno dei singoli e più della squadra.

Altre Notizie