Sabato, 25 Novembre, 2017

Oggi attesa pioggia e neve a quote collinari

San Marino. Meteo da lunedì 13 novembre irruzione fredda da nord rischio neve a San Marino Meteo, da domenica sera freddo e neve: primo assaggio di vero inverno
Evangelisti Maggiorino | 13 Novembre, 2017, 22:25

Anche nei prossimi giorni, la situazione in Italia non migliorerà. Contemporaneamente un'altra veloce perturbazione valicherà le Alpi creando ad una bassa pressione che perdurerà per qualche giorno sull'Italia. Il fronte freddo raggiungerà anche il Nord Italia domenica sera determinando un nuovo peggioramento, dopo la breve generale tregua di sabato ( ad eccezione di piogge recidive all'estremo Sud )" spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara: "Sono attese piogge e temporali sparsi, anche intensi e localmente accompagnati da grandine in particolare sul Nordest.

In serata la svolta: tempesta di tramontana sui crinali esposti, allo sbocco delle vallate e in mare aperto che da un lato libereranno il cielo, ma al contempo porteranno una "corrente" artica che ci "regalerà" una forte diminuzione delle temperature: tra i 10 e 14 gradi sulla costa, tra lo 0 e gli 11 nell'interno. Quindi i valori delle temperature saranno sotto le medie stagionali soprattutto al Centro-nord.

La quota neve continuerà ad abbassarsi nel corso della giornata, grazie al continuo affluire di aria sempre più fredda da nord. Venti moderati o forti dai quadranti occidentali o sud-occidentali. Le raffiche sfioreranno oltre i 100km/h.

Tra lunedì e martedì sarà in piena azione la bassa pressione.

Sarà proprio questo fronte a determinare un brusco calo delle temperature, le quali permetteranno alla quota neve di attestarsi sui 700-800 metri sulla Toscana e sui 1100-1200 metri su Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria.

Altre Notizie