Sabato, 25 Novembre, 2017

Catalogna, Puigdemont frena: "C'è alternativa all'indipendenza"

Catalogna, Puigdemont: Catalogna, Puigdemont: c'è un alternativa all'indipendenza
Deangelis Cassiopea | 13 Novembre, 2017, 22:21

Per la Catalogna "un'altra soluzione all'indipendenza è possibile".

L'ex leader catalano Carles Puigdemont si è schierato contro l'Unione europea (UE) per la sua risposta alla crisi catalana, visto che Bruxelles si è espressa a favore di Madrid per reprimere la spinta indipendentista della regione. "Dico "no" a qualsiasi forma di separatismo che indebolisce l'Europa e amplia ulteriormente le fessure esistenti ".

La soluzione, spiega, è "sedersi al tavolo del negoziato". Le sue parole appaiono in un'intervista al quotidiano belga Le Soir.

"Essere trattato come un criminale, un trafficante di droga, un pedofilo o un serial killer: questo è un abuso": così il presidente deposto della Catalogna Carles Puigdemont in un'intervista a Sky News da Bruxelles ripresa dalla stampa catalana.

Altre Notizie