Venerdì, 24 Novembre, 2017

Ferrero: "Quagliarella me lo tengo, con lui abbiamo un rapporto straordinario"

Sampdoria il presidente Ferrero blinda Quagliarella Italia, Ferrero sta con Ventura: “Fate gli inquisitori da martedì, per ribaltare la Svezia serve…”
Cacciopini Corbiniano | 11 Novembre, 2017, 20:12

"Voliamo basso e schiviamo il sasso: questo è il motto mio e della Samp". Facciamo lavorare Ventura ed i nostri ragazzi, solo così avremo una maggiore forza per battere la Svezia. Nel pomeriggio il gruppo - al quale si sono uniti anche i Primavera Ibourahima Balde, Joao Gomes Ricciulli e Alex Pastor - ha svolto una prima parte di riscaldamento a secco, seguita da esercitazioni tecnico-tattiche e partitelle a tema. Immaginate Insigne che va in campo con la paura addosso: così non si fa, dobbiamo sostenere lui e i compagni. Siamo italiani o siamo inquisitori? Il contratto di Fabio è già rinnovato, non ci sono problemi. A Napoli si vince e si perde, se giocano male dicono che tutto è sbagliati, se giocano bene dicono che ha vinto. Fino a quando ci sarò io resterà a Genova.

Un particolare 'ringraziamento' al Napoli: "Si sono fatti scappare gente come Quagliarella e Strinic e per questo non posso che dire grazie". Ho provato a prendere Sarri, te lo sei scordato?!

Il presidente blucerchiato ha quindi parlato della lotta per il tricolore di quest'anno: "Il Napoli è favoritissimo, ma bisogna dare poca pressione ai giocatori perché altrimenti si corre il rischio di bloccarli".

Un retroscena sul tecnico azzurro: "In passato provai a prenderlo, poi i miei collaboratori hanno preso Giampaolo con un trucco".

Altre Notizie