Venerdì, 24 Novembre, 2017

Felipe Anderson, la Lazio è pronta a riabbracciarlo

Felipe Anderson, la Lazio è pronta a riabbracciarlo Lazio, pienamente recuperati Wallace e Felipe Anderson. Out Caicedo, Vargic e Di Gennaro, le ultime
Cacciopini Corbiniano | 11 Novembre, 2017, 19:53

Con il rientro anche di Anderson possibile venga provato, testato in allenamento già in questi giorni un duo leggero in attacco formato proprio dai due con Luis Alberto nel ruolo di mezz'ala ad innescarli. Lo schieramento tattico non è cambiato, la Lazio si è schierata in campo sia nel primo tempo che nella ripresa con il classico 3-5-2.

LAZIO (3-5-2) primo tempo: Guerrieri; Bastos, Luiz Felipe, Radu; Basta, Patric, Leiva, Crecco, Lulic; Nani, Felipe Anderson. Una doppia buona notizia per la Lazio che così potrà ruotare con più costanza anche i giocatori del reparto difensivo. Che tra l'altro ha anche segnato in partitella, con tanto di siparietto social post-allenamento con de Vrij, che non aveva gradito di aver subito gol: "Non te la prendere Stefan", se la ride Felipe Anderson. Il portoghese è sempre più in condizione, dopo essere arrivato dal Valencia ancora alle prese con qualche acciacco fisico. L'inserimento in squadra è stato graduale, con l'Europa League come palcoscenico principale in cui cominciare a riprendere il ritmo partita. Quella stessa fatica che probabilmente dovrà fare per provare a trovare posto nell'undici titolare di Inzaghi, visto che al momento Immobile e Luis Alberto lì davanti sembrano intoccabile. Una gara che permetterà soprattutto a Felipe Anderson e Wallace di mettere benzina nelle gambe.

Altre Notizie