Sabato, 25 Novembre, 2017

Call of Duty spinge Activision in vetta all'S&P 500

Nel weekend di lancio Call of Duty: WWII ha incassato 500 milioni di dollari Call of Duty: WWII si aggiorna su PS4 e Xbox One con la nuova patch
Acerboni Ferdinando | 11 Novembre, 2017, 10:19

Scopriamo dalle parole di Eric Hirshberg, amministratore delegato della compagnia, come si è comportato il gioco sul mercato, in questa prima settimana.

Call of Duty: WWII, il nuovo sparatutto di Sledgehammer che ha riportato i giocatori alle ambientazioni storiche della Seconda Guerra Mondiale, sembra essere stato molto apprezzato dai fan, ultimamente sono emersi dati che ci parlavano di ben 76.000 giocatori connessi simultaneamente su Steam, un numero importante che sottolinea una grande fan base. Infine, WWII ha venduto il doppio delle copie rispetto a Call of Duty: Infinite Warfare nello stesso arco di tempo.

"Abbiamo sfidato i nostri giocatori a riunire la loro squadra, e loro hanno risposto alla chiamata, arrivando a toccare la quota di utenti più alta che abbiamo mai visto nella generazione attuale di console e PC". All'interno della documentazione, troviamo citati molti capitoli della serie, come Call of Duty 4 Modern Warfare, Modern Warfare 2, Modern Warfare 3, Call of Duty Black Ops 2 e Call of Duty Ghosts. L'incasso del weekend di debutto, 500 milioni di dollari, non solo ha battuto quello di Thor: Ragnarok, ma anche quello di Thor e Wonder Woman messi insieme.

Altre Notizie