Sabato, 25 Novembre, 2017

Chiellini vs Guardiolismo: "Ci ha rovinati"

Chiellini PS Svezia-Italia, Chiellini: "Rispetto e consapevolezza. Saremo pronti"
Deangelis Cassiopea | 10 Novembre, 2017, 22:14

Visti così, questi spareggi sono quasi una buona cosa: la generazione dei nati dal 1986 in poi non ha mai giocato una partita di folle importanza, una partita che ti decide la carriera, chec crea un guidizio sulla carriera stessa e che ti definisce come calciatore rispetto agli altri di tutto il mondo. Sì, il guardiolismo ha rovinato tanti difensori in Italia.

Il doppio confronto con la Svezia è sempre più vicino, la Nazionale di Giampiero Ventura deve dimostrare di avere le qualità per andare al Mondiale superando il play-off e raggiungendo così il gruppo delle qualificate a Russia 2018.

Poi spiega il perchè. Vero, verissimo: è però chiaro come l'operazione nostalgia di Chiellini non colga appieno il problema, rappresentato da un'evoluzione calcistica che ha colpito inevitabilmente tutte le squadre europee e - a ben vedere nel panorama italiano - soprattutto la Juventus. E sarà sempre peggio: "per la gran parte dei club non ci sono infatti motivi concreti per alzare il proprio livello tecnico". "Per tornare ai vertici del calcio mondiale all'Italia serviranno i bomber, come quelli che avevamo venti anni fa, ma anche il ritorno di qualche difensore "vero" in più sarebbe gradito".

"Nel calcio si vive di alchimie". Per questo la conoscenza reciproca aiuta. "In un determinato contesto un elemento può valere otto e in un altro sei".

Altre Notizie