Venerdì, 24 Novembre, 2017

Il Senegal di Koulibaly e Mané si qualifica per Russia 2018

Sudafrica-Senegal Qualificazioni Mondiali: Senegal favorito con il Sudafrica. Il risultato di 2-3 vale 28 volte la posta
Cacciopini Corbiniano | 10 Novembre, 2017, 22:06

Nei quarti si arresero alla Turchia, che vinse 1-0. In realtà le squadre fanno parte del Gruppo D delle qualificazioni africane per il Mondiale, in cui la situazione è tutta ancora da decidere.

2 di vantaggio sulla coppia Burkina Faso-Capo Verde e 4 sul Sudafrica, che per sperare nella qualificazione deve battere il Senegal sia oggi sia nella sfida di ritorno, in programma a Dakar il 14 novembre. Ma può accadere qualsiasi cosa, perchè ai Bafana Bafana e ai Leoni manca una partita.

Secondo le quote emesse dall'agenzia William Hill, il Senegal rimane la nazionale favorita nonostante giochi fuori casa: la quota per il segno 2, vittoria dei Leoni della Teranga, vale infatti 2,50 mentre per l'affermazione del Sudafrica, ovviamente segno 1, siamo a 2,80. Colpa dell'arbitro, il ghanese George Lamptey, radiato a vita lo scorso marzo per avere alterato volontariamente il risultato della partita, concedendo alla fine del primo tempo un rigore inesistente al Sudafrica per far uscire il risultato "over" (3 gol), poi centrato grazie a una direzione di gara compiacente. Koulibaly ha disputato l'intero match.

Tutto pronto per i playoff di qualificazione a Russia 2018. In panchina ci sono il portiere della Spal Gomis e l'ex attaccante della Lazio Keita. Titolari Koulibaly, Niang e Saido Mané. Il Senegal torna a giocare una fase finale del Mondiale dopo 16 anni. La partita che visse due volte. E di mezzo c'è lo spareggio che spareggio non è, c'è Sudafrica-Senegal.

Altre Notizie