Sabato, 25 Novembre, 2017

Fabrizio Frizzi: 'combatto per riprendermi'

Fabrizio Frizzi, le prime parole dopo il malore: Fabrizio Frizzi/ Scrive su Facebook dopo il malore: “mi hanno ripreso per i capelli, ringrazio Carlo Conti!”
Acerboni Ferdinando | 10 Novembre, 2017, 21:46

Eccezion fatta per il sintetico comunicato diramato dalla famiglia, che chiedeva il rispetto della privacy, infatti, nessun bollettino medico era stato diffuso per tranquillizzare i numerosissimi utenti in rete che chiedevano aggiornamenti sul malore che aveva colpito Fabrizio Frizzi.

Ora eccolo qui, su Facebook e su Twitter, al grido di "combatto!": "Cari Amici, Sono felice di potervi scrivere per dirvi che combatto per riprendermi".

Stretto riserbo ancora sull'evolversi della malattia, ma è Frizzi stesso a rompere il silenzio e a fornire qualche informazione in più: "Ringrazio anche i medici del Sant'Andrea che mi hanno rimesso in piedi e rapidamente sono stati capaci di capire da cosa il guaio era stato generato".

Fabrizio Frizzi ammette di aver avuto un grave malore, visto che rimarca come sia stato ripreso per i capelli, un'espressione per indicare all'ultimo momento, e rimarca come stia combattendo per riprendersi. "Insieme a loro devo gratitudine eterna ai loro infermieri", scrive il conduttore dell'Eredità e volto storico della Rai. E poi il fratello Carlo Conti per tutto! Proprio all'azienda pubblica dedica una grossa fetta di ringraziamento, con due menzioni particolari per il direttore Orfeo e per l'amico Carlo Conti: "Naturalmente ringrazio gli amici dell'Eredità e il medico della Dear per la rapidità del soccorso.la Rai intera, il direttore generale ORFEO per la costante vicinanza. Grazie anche a chi mi ha pensato con affetto senza potermi raggiungere.Un abbraccio a tutti".

Appare finalmente online un aggiornamento sulle condizioni di salute di Fabrizio Frizzi, che tramite un post dal suo profilo Facebook fa sapere di essere in via di guarigione.

Una "brutta avventura" conclude Fabrizio che però, pian piano, sta per concludersi.

Il post rompe il lungo silenzio intorno alla vicenda che teneva col fiato sospeso migliaia di telespettatori, ansiosi di rivedere presto in tv il conduttore.

E ancora - ha aggiunto Frizzi - GRAZIE - scritto in lettere maiuscole - ai miei famigliari e agli amici di una vita che mi hanno supportato in maniera incredibile.

Altre Notizie