Venerdì, 24 Novembre, 2017

Milan, Borini: "Contento del nuovo ruolo. E davanti si fermeranno"

Inter, Borini ti invidia. Ecco cosa ha detto ai microfoni di Premium Milan, Borini: "Contento del nuovo ruolo. E davanti si fermeranno"
Cacciopini Corbiniano | 10 Novembre, 2017, 19:54

I rossoneri sembrano aver trovato finalmente la quadra, con il 3-4-2-1 nel quale Borini è un punto fermo sulla fascia destra: "Non sono sorpreso di essere titolare, lavoro per giocare tutte le partite". L'attaccante del Milan ha poi parlato ai microfoni di Premium:"A Napoli non è mai facile, se consideriamo il loro periodo di forma è davvero dura". Le prime salite sono sempre le più dure, specialmente quando si ha una macchina nuova. Ci serve ancora un po' di rodaggio ma il campionato è lungo, mancano ancora tante partite e sono sicuro che arriveremo in cima - assicura l'ex attaccante del Liverpool -. Anche a livello mentale bisogna abituarsi, perché è diverso giocare avendo compiti difensivi, rispetto ad averne offensivi: adesso ho maggiori responsabilità ma fa piacere averle. "Uscire con dei punti dal San Paolo ci darebbe tanta autostima e fiducia in un periodo molto impegnativo". "Provo anche ad andare in avanti a dare una mano ai compagni anche se con minori energie".

"Le prime cinque stanno volando ma non credo che potranno continuare così per sempre". Si lavora meglio dopo le vittorie, si lavora con serenità, i successi portano sempre questo.

A segno in Europa League, Borini è ancora alla ricerca del suo primo gol in campionato con il Milan: "Manca ma arriverà. Sono positivo su quello che possiamo fare, il girone d'andata sta finendo, le gare di rodaggio le abbiamo fatte e adesso possiamo fare bene".

Altre Notizie