Mercoledì, 15 Agosto, 2018

Paura a Firenze Castello, treno Freccia Argento svia dai binari

Firenze, treno Frecciargento esce dai binari a Castello Cede un carrello sul treno Alta velocità: paura a Firenze, nessun ferito. "Non ha deragliato"
Evangelisti Maggiorino | 09 Novembre, 2017, 17:46

Il cedimento improvviso della penultima carrozza del treno ad alta velocità, un Freccia Argento Roma-Bergamo, si è verificato all'altezza della stazione ferroviaria Firenze - Castello.

Il personale di Trenitalia ha fornito direttamente assistenza ai viaggiatori del treno sia durante la permanenza in stazione a Firenze Castello sia dopo, nel proseguimento del loro viaggio, a bordo del "treno di riserva". Il convoglio stava inoltre procedendo a velocità moderata, circa 40 chilometri all'ora.

Alle 13:55 è terminato il trasbordo dei viaggiatori del Frecciargento 8510 su un altro convoglio: i viaggiatori hanno proseguito il loro viaggio con un Frecciarossa giunto appositamente a Firenze Castello e ripartito per Bergamo alle 14.10.

In corso le operazioni per riposizionare correttamente sui binari la carrozza sviata e poi procedere con il trasferimento in officina del Frecciargento.

Il personale delle Fs ha lavorato vicino al treno: lo sviamento ha riguardato un carrello e una vettura di coda.

Le indagini delle forze dell'ordine sono coordinate dalla pm Beatrice Giunti.

Altre Notizie