Lunedi, 20 Novembre, 2017

Adesso tutti possono scrivere tweet lunghi 280 caratteri

Hacker pubblica su Twitter un post da 35mila caratteri Hacker pubblica su Twitter un post da 35mila caratteri di Matteo Testa, 7 novembre 2017
Acerboni Ferdinando | 08 Novembre, 2017, 12:22

Con i 280 i caratteri Twitter si augura probabilmente di recuperare quegli utenti scoraggiati dalla brevità dei cinguettii.

Invece, ci si è accorti che solo all'inizio del test in molti hanno superato il precedente limite di caratteri: man mano che si andava avanti, gli utenti tendevano a rientrare nel vecchio limite, e solo nel 5% dei casi si sono superati i 140 caratteri per tweet e, nel 2% del totale, si è andati oltre i 190 caratteri.

Storicamente, spiega la piattaforma, il 9% dei Tweet in inglese raggiunge il limite dei caratteri disponibili, il che significa anche una grande quantità di tempo spesa nel modificare il testo o, spesso, addirittura nell'abbandonare il Tweet prima di inviarlo.

Nonostante potrebbe sembrare cosa da poco a chi non utilizza frequentemente Twitter, ci troviamo davanti ad un cambiamento enorme per il social network, che rinuncia alla brevitas che l'aveva reso famoso al fine di semplificare la vita agli utenti e, chissà, magari attirarne di nuovi (considerando il periodo di crisi). Un elemento importante perché rappresenta proprio l'obiettivo che l'azienda, in difficoltà dal punto di vista degli investimenti, vuole raggiungere con queste modifiche. "Gente! Siamo riusciti a superare il limite di caratteri" si legge nel tweet.

"A settembre abbiamo introdotto un test per espandere il limite dei 140 caratteri e fare in modo che chiunque in tutto il mondo potesse esprimersi facilmente in un Tweet - recita il comunicato". Di conseguenza, l'esperienza di lettura e browsing della timeline non cambierà sostanzialmente.

Allo stesso tempo, l'espansione del limite dei caratteri rischia di sconvolgere la natura rapida e in tempo reale del social dai microblog, incoraggiando gli utenti a pubblicare paragrafi più espansivi in cui una volta avrebbero potuto pubblicare solo poche parole e un link.

Questo è il fantastico risultato finale, giusto per rendervi conto come cambia la "faccia" di Twitter con i 280 caratteri a disposizione.

Questo, però, non è l'unico motivo che sta dietro l'ampliamento a #280caratteri.

Altre Notizie