Lunedi, 20 Agosto, 2018

Ikea ricomprerà i suoi mobili usati

Ikea riacquista i suoi mobili Se i tuoi mobili usati non ti piacciono più Ikea se li ricompra, l'esperimento in Svizzera
Esposti Saturniano | 07 Novembre, 2017, 16:48

Ikea riacquisterà i mobili usati, dando in cambio dei buoni. Con il progetto pilota "Second Life" nel punto vendita svizzero di Spreitenbach, il colosso svedese vuole capire se funziona l'idea di "rottamare" i mobili vecchi.

"L'esperimento - dichiara il portavoce del gruppo, Manuel Rotzinger - riguarderà gli acquisti effettuati presso i nostri negozi che, a seconda del grado di usura, pagheremo fino al 60% del prezzo originale".

Il pagamento avverrà in buoni Ikea, tanto per non far uscire la clientela dal clan di fedelissimi della vasta gamma di creazioni di Kamprad. L'usato, ed è una delle finalità dell'operazione, tornerà invece sul mercato per accontentare i meno fortunati. I detrattori sostengono che con questa mossa la multinazionale svedese finisca per alimentare un consumismo fine a sè stesso. Ma che, tutto sommato, non tradisce lo spirito del suo fondatore.

Questo articolo ha ricevuto commenti!

Altre Notizie