Giovedi, 23 Gennaio, 2020

UFFICIALE, Pirlo si ritira: "Carriera incredibile, il mio viaggio da giocatore finisce"

UFFICIALE, Pirlo si ritira: UFFICIALE, Pirlo si ritira: "Carriera incredibile, il mio viaggio da giocatore finisce"
Cacciopini Corbiniano | 06 Novembre, 2017, 18:52

Ieri invece Andrea Pirlo, a 38 anni, ha dato l'addio al calcio, giocando i cinque minuti di recupero, dal 90' al 95', concessi dall'arbitro nel match fra la squadra dell'ex rossonero e juventino, il New York City, e il Columbus Crew di Federico Higuain, fratello del 'Pipità, che va in finale di Conference proprio mentre la proprietà sta cercando di trasferire la franchigia ad Austin, in Texas. E, visto che il mio tempo nel NYFC è finito - scrive Pirlo - vorrei dire qualche parola. Voglio ringraziare tutti per la gentilezza e il supporto che mi hanno dato in questa città incredibile. Grazie ai tifosi, agli allenatori e a tutti quelli che hanno lavorato dietro le quinte. Ma la cosa più bella sono stati gli applausi che i 23mila dello Yankee Stadium hanno tributato a Pirlo ogni volta che toccava la palla o batteva un calcio d'angolo. Colgo l'occasione per ringraziare la mia famiglia e i miei figli per il supporto e l'amore che mi danno sempre, ogni squadra per cui ho avuto l'onore di giocare, ogni compagno di squadra al cui fianco sono sceso in campo, tutte le persone che hanno reso la mia carriera incredibile e non da ultimi i tifosi di tutto il mondo che mi hanno sempre mostrato supporto.

Tra club, nazionale maggiore e nazionali giovanili (inclusa anche l'Italia olimpica), Pirlo ha giocato globalmente 949 partite segnando 111 reti: ha vinto tra i tanti trofei un torneo di Viareggio, 6 scudetti (con Milan e Juve), due Champions League con i rossoneri e un campionato del Mondo con l'Italia nel 2006. "Sarete per sempre al mio fianco e nel mio cuore".

Altre Notizie