Martedì, 25 Settembre, 2018

Inter-Torino, le formazioni ufficiali: Perisic e Belotti dal 1′

Inter-Torino: probabili formazioni, cronaca e risultato in tempo reale Serie A, DIRETTA Inter-Torino, domenica 5 novembre 2017 / Probabili formazioni, risultato, orario e pagelle
Cacciopini Corbiniano | 05 Novembre, 2017, 18:18

"Devo dire che oggi ho visto un bellissimo Toro, abbiamo fatto una partita quasi perfetta; potevamo vincere ma questo pareggio vale come una vittoria". Era una cosa a cui non pensavamo minimamente, era in un momento di difficoltà personale, dopo le due gare pareggiate e le due perse, anche non bene, con la Fiorentina. Le posizioni per la Champions League sono quattro, poche per la qualità delle squadre del nostro campionato": "il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti - alla vigilia della partita contro il Torino - risponde sul paragone fra l'Inter di Trapattoni, che vinse il titolo dopo una stagione fallimentare, e la sua squadra, seconda a due punti dal Napoli capolista. I nerazzurri provano ad imporre il proprio ritmo al match cercando in avvio la rete con Icardi che purtroppo non riesce a controllare il perfetto assist di Candreva al 4′, l'Inter gioca con grande intensità col Toro che fatica a riconquistare palla per provare a ripartire.

Abbiamo costretto i nerazzurri a difendere sempre bassa, siamo stati pericolosi nelle ripartenze e compatti in fase di non possesso. Sono contento per i ragazzi. "L'importante è fare prestazioni del genere e recuperato i giocatori infortunati perché non abbiamo una rosa lunga come la Juve". "Sicuramente è fondamentale avere l'appoggio della società". Con le sue parole il presidente ha messo a tacere le voci. La chiusura è sulle condizioni di Belotti, convocato in Nazionale da Ventura per lo spareggio con la Svezia: "Sta bene fisicamente ma deve recuperare la forma migliore".

Altre Notizie