Lunedi, 17 Giugno, 2019

Lecce, prete indagato per abusi 14enne

Abusi sessuali, prete indagato a Lecce: molestie su una ragazzina di 14 anni, la madre taceva Lecce, sacerdote indagato per violenza sessuale su una 14enne. I pm: "La madre sapeva"
Evangelisti Maggiorino | 05 Novembre, 2017, 00:20

Su disposizione del Tribunale dei minorenni, la ragazzina è stata allontanata dalla famiglia e affidata a una struttura protetta.

Indagato per violenza sessuale aggravata un parroco della provincia di Lecce, che avrebbe abusato sessualmente di una 14enne.

Il prelato, invece, non è stato raggiunto da alcun provvedimento di sospensione dal servizio né tantomeno di trasferimento in un'altra parrocchia e, anzi, la Curia si è detta fiduciosa che il prosieguo degli accertamenti consentirà di scagionarlo. I primi approcci sarebbero avvenuti in canonica e poi trasformati in violenze sessuali vere e proprie. La denuncia è stata effettuata da un familiare della ragazza, che ha raccolto le sue confidenze. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Stefania Mininni, mentre il materiale acquisito è al vaglio degli investigatori che stanno valutando la natura dei rapporti intercorsi fra il parroco e la madre della minore: la loro torbida relazione li ha resi complici. Le giovani vittime non sono state in grado, per paura o vergogna, di denunciare il parroco.

Altre Notizie