Domenica, 21 Luglio, 2019

Lazio, Inzaghi in ansia per Immobile: "Nani però è pronto"

Simone Inzaghi [IAM] – SKY – Lazio, ansia per Immobile: il bomber può saltare l'Udinese
Cacciopini Corbiniano | 04 Novembre, 2017, 16:49

La Lazio in ansia per Ciro Immobile: "Ieri - dichiara Simone Inzaghi in conferenza stampa - ha fatto un allenamento discreto". Siamo fiduciosi riguardo il suo utilizzo per domani, speriamo di averlo in campo. "Nani può fare qualsiasi ruolo davanti, qualora non ci fosse Immobile sarebbe una soluzione". "C'è fiducia, vedremo se utilizzarlo o meno in base a quello che ci dice il campo". Eppure è la realtà di Simone Inzaghi, che - con un'altra vittoria, stavolta conquistata nel finale della gara di Europa League contro il Nizza - ha superato questi due mostri sacri della storia della Lazio. Siamo alla fine di un ciclo strepitoso, ma non è ancora finita. L'augurio è che possa rimanere il più a lungo possibile.

DE VRIJ - "Ci parlo spesso, ho un ottimo rapporto con lui, è una grande persona". Non sono convocati ma stanno rispondendo bene.

LAZIO-NIZZA - "Abbiamo giocato contro una squadra importante perché aveva fatto molto bene lo scorso anno in campionato". Si trova bene a Roma e nell'ambiente Lazio, è stimato da tutti. In fase difensiva siamo stati eccezionali, non abbiamo concesso nulla. "Ma è internazionale da anni, i nostri arbitri sono bravissimi, con il Var siamo migliorati ancora". Non siamo più una sorpresa, ci siamo, il nostro auspicio è confermarci in alto per molto tempo.

Infermeria. "Wallace e Felipe Anderson si aggregheranno con la squadra dopo i giorni di riposo". Basta ho preferito non chiamarlo, domani sicuramente ritornerà da dove uscirà Caicedo. Poi sulla designazione arbitrale, sarà Banti a dirigere Lazio-Udinese: "Con lui non ho precedenti favorevoli, l'ultima espulsione da giocatore me la diede lui con l'Atalanta". I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Altre Notizie