Sabato, 25 Novembre, 2017

Trump ha deciso: nomina Powell capo della Federal Reserve

Jerome Powell Jerome Powell
Esposti Saturniano | 03 Novembre, 2017, 00:20

Jerome Powell "è forte e intelligente". "Ha la leadership per guidare la nostra economia in ogni eventuale sfida" ha aggiunto Trump che ha poi ringraziato Janet Yellen: "Ha svolto un lavoro fantastico".

La nomina di Powell è soggetta alla conferma del Senato. L'interessato non ha ancora commentato l'indiscrezione. La decisione dell'inquilino della Casa Bianca, sottolineano gli esperti, indica la volontà di conferire continuità alla politica portata avanti da Yellen, visto che tra tutti Powell è stato il membro del board più allineato con la presidente, pur essendo repubblicano. L'economista, nato a Washington il 4 febbraio 1953, si è laureato a Princeton in scienze politiche e poi in legge a Georgetown. Secondo il quotidiano finanziario, il presidente statunitense ha già parlato direttamente con Powell. L'ultimo a rompere la tradizione era stato Jimmy Carter che scelse William Miller per succedere ad Arthur Burns. Il mandato di Yellen nel board scadrà nel 2024.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fed.

Powell dovrà difendere l'indipendenza della Fed da un Congresso che da anni vuole controllarla e da un presidente, Trump, che pretende dai suoi nominati lealtà assoluta.

Altre Notizie