Giovedi, 14 Novembre, 2019

Castellammare, evade dagli arresti domiciliari: arrestato pregiudicato

Evade dai domiciliari e rapina una 16enne usando una bici del bike sharing: arrestato 20enne Evade dai domiciliari per spacciare hashish, arrestato
Evangelisti Maggiorino | 01 Novembre, 2017, 04:31

Un 38enne di Lecce, una settimana fa, è stato sorpreso ad evadere dal regime di arresti domiciliari a cui era sottoposto: inevitabile il rientro in carcere. Rispettare una tradizione è costato molto caro al 36enne G.G., originario di Vittoria ma residente a Modica, è stato arrestato dlala Polizia per evasione.

L'uomo, dal maggio scorso, si trovava agli arresti domiciliari in esecuzione dell'ordinanza emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Siracusa, per scontare la pena di un anno di reclusione, oltre alla multa di mille euro, attraverso l'applicazione della misura alternativa della detenzione domiciliare, per fatti commessi nel 2007. I poliziotti del commissariato Vescovio, impegnati in un controllo di routine, non lo hanno trovato in casa e per questo si sono precipitati a cercarlo nei locali e nei luoghi che era solito frequentare prima dell'arresto. Domenica scorsa, però, non ha resistito all'invito a pranzo dai suoceri dai quali si è recato con moglie e figli.

Altre Notizie