Venerdì, 24 Novembre, 2017

Ragazza filma iPhone X. Apple licenzia il padre suo ingegnere

Apple ricorda agli sviluppatori di preparare le loro applicazioni per iPhone X lazy placeholder TechNinja Suggerimenti per la corretta esecuzione delle applicazioni
Acerboni Ferdinando | 30 Ottobre, 2017, 20:19

L'iPhone X arriverà nei negozi il 3 novembre, ma su Internet trapelano da settimane foto e filmati con le prime immagini delle confezioni e dello smartphone. Tutto questo è bastato (e avanzato) per far sì che l'azienda licenziasse su due piedi il papà di Brooke Amelia Peterson, un tecnico che si occupava (l'imperfetto è d'obbligo) delle connessioni wireless di casa Apple.

Protagonista del video è Brooke Amelia Peterson, figlia del sopracitato ingegnere che dandole il dispositivo ha violato l'accordo NDA (Non-Disclosure Agreement) o Accordo di Non Divulgazione. "Quando si lavora per Apple, non importa quanto una persona sia valida, se infrangi una regola vieni allontanato", racconta, "Nono sono arrabbiata con Apple, non intendo smettere di acquistare i suoi prodotti".

La ragazza ha spiegato in un video pubblicato il 28 ottobre che suo padre è stato licenziato come conseguenza del suo video pubblicato quattro giorni prima. Inoltre le riprese sono state fatte all'interno del Campus di Apple, dove è severamente vietato. Uno di questi ha causato il licenziamento di un ingegnere Apple. "Sono in vigore regole per la sicurezza e la felicità dei loro lavoratori, mio padre si assume la piena responsabilità per la regola che ha infranto". Le caratteristiche principali dell'iPhone X sono il display senza cornice e la tecnologia di riconoscimento facciale chiamata Face ID. Il suddetto video della ragazza è stato immediatamente cancellato ma per sua sfortuna era troppo tardi: era già diventato virale sul web, proprio grazie a quei pochi attimi di Iphone X. In questi pochi secondi si potevano intravedere dei QR code che erano strettamente riservati ai soli dipendenti Apple e diversi nomi in codice per alcuni progetti futuri dell'azienda di Cupertino.

Altre Notizie