Lunedi, 14 Ottobre, 2019

Secondigliano: Raffaele Russo ferito in agguato…appena uscito dal carcere

Napoli - Esce dal carcere per andare a lavorare, vittima di un agguato Napoli, agguato dinanzi il carcere di Secondigliano Un detenuto in regime di semilibertà è stato colpito in un agguato consumatosi questa mattina dinanzi il carcere di Secondigliano
Evangelisti Maggiorino | 27 Ottobre, 2017, 03:54

Era da poco uscito dal carcere di Secondigliano dove era in regime di semi vigilanza, Raffaele Russo originario di Casoria, l'uomo raggiunto da una pioggia di proiettili questa mattina mentre era a bordo della sua auto, un'Opel corsa. La vettura crivellata di colpi, i finestrini distrutti.

Le sue condizioni sono subito apparse gravi, al momento i carabinieri stanno lavorando ad una ricostruzione della vicenda ed indagando sull'accaduto. Aveva precedenti per reati vari contro il patrimonio. La sua area di influenza criminale sarebbe Arzano.

Napoli - La camorra torna a sparare a Secondigliano. Il rampollo di Paolo Di Lauro, alias Ciruzzo 'o milionario, sarebbe infatti a capo di un impero economico che ne favorirebbe a tutt'oggi la latitanza.

Altre Notizie