Martedì, 19 Novembre, 2019

Scuola, Fedeli: "Prendere i figli all'uscita? Lo dice la legge"

20171025_191351_82A9F471 La ministra Fedeli: "Mamme, se frequentano le medie andate a prendere i vostri figli a scuola"
Evangelisti Maggiorino | 27 Ottobre, 2017, 03:35

I ragazzi delle medie non potranno più andare a casa da soli. Lo ha stabilito una sentenza della Cassazione che condannava scuola e Miur per la morte di uno studente finito sotto lo scuolabus 15 anni fa. Cosi' in una nota la ministra dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca, Valeria Fedeli, sul dibattito in corso relativo all'obbligo di vigilanza sui minori all'uscita dagli istituti scolastici anche a seguito di una recente ordinanza della Cassazione intervenuta sul tema. "I genitori devono esserne consapevoli". Assumendosi la responsabilità dell'autonomia dei loro teenagers, fino al compimento dei 14 anni. "E' vero, è giusto sperimentare l'autonomia dei ragazzi ma si può fare anche di pomeriggio, non necessariamente nel percorso casa scuola casa".

Se non possono andare i genitori, ha proseguito il ministro, vadano i nonni: "I miei nipoti sono piccoli, e non ci riesco mai, ma è così piacevole per noi nonni farlo". "Attenzione a non fare diventare questo caso un elemento di non assunzione di responsabilità da parte dei genitori nei confronti della legge", aggiunge Fedeli.

Altre Notizie