Sabato, 15 Giugno, 2019

Milan: ecco tutti i candidati per il dopo Montella Video

Si addensano le nubi sulla panchina di Montella Paulo Sousa verso il Milan Montella: “Sento la fiducia della società. I ragazzi sono stati esemplari”
Esposti Saturniano | 24 Ottobre, 2017, 06:25

Due partite alle quali quasi sicuramente non parteciperà Bonucci, espulso per una gomitata a Rosi con il Genoa grazie all'intervento del Var. Inoltre, la vittoria manca dal 20 settembre, nel match contro la Spal (2-0) giocato nel turno infrasettimanale. Tuttavia sono in corso dei sondaggi per eventuali sostituti: in questo momento il candidato principale è Paulo Sousa che ha iniziato a svincolarsi dal possibile ruolo di commentatore tv per Fox.

Il Milan di Montella non riesce a dare una svolta definitiva alla sua stagione: con il pareggio di ieri in casa contro il Genoa, prosegue infatti il momento di crisi dei rossoneri che in campionato non vincono ormai da oltre un mese.

Un epilogo già scritto, un destino già segnato per Vincenzo Montella. Lo si sapeva già alla vigilia, a meno di clamorosi sconquassi (che non ci sono stati). Sono valutato quotidianamente dalla società e sento la loro fiducia.

Non si possono però escludere sviluppi nelle prossime ore. È evidente che Montella non abbia ancora le idee chiare su come schierare la squadra in campo e questo, unito a una scarsa leadership sui propri calciatori, è qualcosa di abbastanza grave. Il Milan, dopo gli investimenti fatti, vuole tornare in Champions League [VIDEO]ma il quarto posto è distante già 9 punti, serve quindi un cambiamento di rotta immediato già a partire dalla partita contro il Chievo. Del resto, i tanti rifiuti opposti da Sousa alle proposte provenienti da mezza Europa (club della Liga e della Bundesliga hanno avuto contatti che non lo hanno convinto), lasciano intendere che l'ex tecnico della Fiorentina sia in attesa di una grande occasione.

Altre Notizie