Sabato, 21 Settembre, 2019

Profondo (giallo)rosso Benevento, la Fiorentina vince 0-3

Una vittoria all’insegna della continuità e la piccola Fiorentina di Pioli continua a crescere un passo alla volta Benevento-Fiorentina, le formazioni ufficiali: Ciciretti e Benassi dal 1'
Cacciopini Corbiniano | 23 Ottobre, 2017, 06:49

La squadra di casa accusa il colpo e non riesce a reagire. Pochi grattacapi per i viola, da registrare solo un palo di Cataldi nel primo tempo che pareggia il conto dei legni con Biraghi.

L'ingresso di Babacar per Simeone ha spaccato la partita.

Reazione del Benevento che però ha confermato tutti i suoi limiti tanto da incassare ancora un gol, rischiare di subirne altri da Babacar e Thereau, oltre a rimediare la nona sconfitta consecutiva e il conseguente non invidiabile record.

Nella ripresa Babacar prende il posto dell'infortunato Simeone e il senegalese va subito in gol al 47' su assist di Veretout. Thereau si incarica della battuta e non sbaglia. Ora sotto alla gara contro il Torino in programma mercoledì.

Una rimonta che crede possibile Pioli. I viola dominano l'incontro, si impongono per tre a zero e volano a quota tredici in classifica a pari punti con il Milan. Un gruppo che ha le sue regole, che ha in Thereau il rigorista principe che Babacar deve rispettare nonostante la voglia di fare la doppietta.

Fiorentina (4-3-3): Sportiello 6, Laurini 6, Pezzella 6, Astori 6.5, Biraghi 6.5; Benassi 7, Badelj 6, Veretout 6 (82′ Cristoforo s.v); Chiesa 6 (71′ Lo Faso 6), Simeone 6 (46′ Babacar 6.5), Thereau 6.5.

Benevento: (4-3-1-2): Brignoli; Venuti, Djimsiti, Gyamfi, Letizia; Cataldi (min. 82 Kanoute), Memushaj, Chibsah; Viola; Ciciretti (min. 70 Lombardi), Iemmello. All.

Altre Notizie