Giovedi, 23 Gennaio, 2020

Qualificazioni Mondiali, Panama segna un gol fantasma ed elimina gli Stati Uniti

Qualificazioni Mondiali, Panama segna un gol fantasma ed elimina gli Stati Uniti Qualificazioni Mondiali, Panama segna un gol fantasma ed elimina gli Stati Uniti
Cacciopini Corbiniano | 13 Ottobre, 2017, 10:19

Roma - Meno nove al Mondiale: le nazionali qualificate a Russia 2018 sono diventate 23, e tante ne mancano per completare il quadro del prossimo Mondiale, che tra protagonisti, teste di serie e sorprese in realtà è di fatto già delineato. Sono 3 i milanisti certi di disputare la manifestazione iridata nell'estate 2018: Biglia con l'Argentina, Zapata con la Colombia e André Silva con il Portogallo. Andiamo dunque a scoprire quali selezioni hanno già staccato il biglietto per Mosca e quali invece si giocheranno l'approdo a novembre. Con l'avvento di Gomez, Panama ha puntato su un gruppo rinnovato di giocatori, con i senatori a costituire l'ossatura della squadra, ed è arrivata al bronzo nella Gold Cup del 2015, prima di ottenere l'inaspettato e storico pass per i Mondiali. In questo Mondiale, inoltre, ci saranno almeno due new entry con l'Islanda che ha vinto il proprio girone, grazie anche al suicido della Croazia, e il Panama che ha ottenuto la qualificazione nei minuti finali approfittando della clamorosa sconfitta degli Stati Uniti con il Trinidad e Tobago.

In Europa, oltre alla Russia padrona di casa, raggiungono la qualificazione la Francia, prima nel girone A e il Portogallo nel girone B: la vittoria di ieri ha regolato la Svizzera e i lusitani, a 27 punti, vanno direttamente ai mondiali. Le ultime due usciranno dagli spareggi intercontinentali (gare di andata e ritorno): Australia-Honduras e Perù-Nuova Zelanda.

Gli altri 9 posti invece sono ricoperti da alcune squadre che si sono confermate e altre che invece hanno sorpreso, riuscendo ad ottenere tanti successi. Islanda e Panama, invece, sono alla prima partecipazione alla fase finale di un Mondiale di calcio. La nazionale caraibica ha battuto 2-1 la Costa Rica nell'ultima giornata del girone di qualificazione della zona Concacaf, alla quale prendono parte le rappresentative del Nord e del Centro America, tra molte polemiche. Sudamerica: Brasile, Uruguay, Argentina, Colombia.

Altre Notizie