Mercoledì, 18 Ottobre, 2017

Ancora nessuna notizia di Mariya Ricerche, allestito un posto di comando

La segnalazione della scomparsa di Mariya apparsa sul portale della trasmissione Chi l'ha visto La segnalazione della scomparsa di Mariya apparsa sul portale della trasmissione Chi l'ha visto
Evangelisti Maggiorino | 12 Ottobre, 2017, 23:08

Mariya Iskra è scomparsa dalla scorsa domenica da Cupramontana, in provincia di Ancona. Tra le ultime persone a vedere Mariya, il giorno prima della scomparsa, c'è la sua fisioterapista, che ha raccontato: "È una ragazza sveglia, curiosa e intelligente".

Il telefonino, i documenti sono stati trovati a casa.

A Cupramontana, anche il sindaco Luigi Cerioni si è attivato dopo la scomparsa della 19enne e ha spiegato: "Tutta Cupramontana è in ansia per la scomparsa di Mariya, continuiamo a sperare che sia stato solo un momento di confusione e si faccia sentire quanto prima". Nel frattempo i Vigili del Fuoco hanno costruito un campo base nei pressi del paese per coordinare le ricerche: si tratta di una postazione avanzata con personale Tas, cioè esperto in topografia applicata al soccorso.

Lì, in quel punto, il cane non è andato più avanti.

La madre di Mariya Iskra, Ljuba, è arrivata dall'Ucraina nel 2000. A "Chi l'ha Visto" e precedentemente a "La Vita in Diretta", la madre di Mariya, ha rivolto un appello chiedendo che chiunque incontrasse la ragazza la fermi all'istante, anche perché Mariya solitamente indossa lenti a contatto giornaliere, e potrebbe dunque trovarsi in grande difficoltà con la vista nel caso non riuscisse a procurarsene altre. Ieri sera, durante la trasmissione "Chi l'ha Visto?". Ed è stata proprio Sara che, nel corso della trasmissione, ha ricevuto alcuni messaggi inquietanti sul suo telefono.

Altre Notizie