Giovedi, 14 Dicembre, 2017

Benevento, il medico sociale ammette: "Ho dato io Clostabol a Lucioni"

Il Dottor Giorgione, medico del Benvento si prende la responsabilità per il caso Lucioni Benevento, il medico dei sanniti ammette le proprie colpe riguardo Lucioni e il doping
Cacciopini Corbiniano | 12 Ottobre, 2017, 00:20

Il medico sociale del Benevento, Walter Giorgione, ha ammesso le sue responsabilità innanzi alla Procura antidoping di Nado Italia dove oggi è stato ascoltato sulla positività all'anabolizzante Clostebol riscontrata al capitano giallorosso Fabio Lucioni.

Quest'ultimo avrebbe somministrato al difensore uno spray cicatrizzante di sua proprietà contenente Clostabol, la sostanza incriminata.

Il Dottor Giorgione, medico del Benvento si prende la responsabilità per il caso Lucioni

Il medico sociale del Benevento Calcio ha confermato la sua responsabilità per quanto riguarda il caso doping che ha interessato Lucioni. Non mi sono inventato storie, ho spiegato come sono andati i fatti, mi sono attenuto a quello che è successo. L'inchiesta è giunta al termine: ora non resta che attendere la decisione della Procura.

Altre Notizie