Mercoledì, 18 Ottobre, 2017

MotoGp in Giappone, Dovi mette nel mirino Marquez: "Siamo pronti a giocarcela"

MotoGP Dovizioso Duello Marquez- Dovizioso, lo spagnolo: “Ora viene il difficile”
Cacciopini Corbiniano | 11 Ottobre, 2017, 15:53

Precedenti positivi anche per Andrea Dovizioso: il pilota romagnolo è salito sul podio a Motegi in tutte e tre le categorie, vincendo la gara 125 nel 2004, ottenendo due delle sue cinque pole position in MotoGP e arrivando due volte secondo sul tracciato giapponese nella massima categoria. "Motegi è una pista speciale, una delle mie preferite soprattutto perché si frena molto forte, e sono sicuro che su questo circuito potremo essere di nuovo protagonisti -dice il forlivese-". Il GP del Giappone è un circuito rivelatosi in passato favorevole alla Desmosedici, con le tre vittorie consecutive di Loris capirossi nel 2005, 2006 e 2007 e il trionfo di Casey Stoner nel 2010, che nel 2007 conquistò il titolo iridato proprio qui a Motegi. "Restano solo quattro gare e dovremo dare il 100%, sia domenica che anche in Australia e Malesia che si corrono nelle settimane immediatamente successive - ha dichiarato lo spagnolo - Si tratta di corse sempre molto impegnative, a causa dei fusi orari e delle condizioni climatiche particolarmente diversi".

L'obiettivo del numero 99 adesso è quello di salire di un paio di gradini, per celebrare finalmente il suo primo successo da ducatista: "Il podio di Aragon è stato molto importante per la squadra e ha confermato che la direzione che stiamo seguendo è quella giusta". Ora comincia la parte finale del Mondiale, con queste tre gare consecutive oltreoceano, e il mio obiettivo e' sempre lo stesso: lottare sempre per il podio e puntare alla mia prima vittoria con la Ducati. Aleix Espargaro è fiducioso con la sua Aprilia dopo il sesto posto ad Aragon. In Giappone ho ottimi ricordi perché ci ho vinto il Mondiale due volte, ma ogni anno fa storia a sé. "E' adatto al mio stile di guida e mi piace molto la pista", queste le parole di Dani Pedrosa alla vigilia del Gp del Giappone.

Altre Notizie