Martedì, 17 Settembre, 2019

Raikkonen: "Non abbiamo fatto tanti giri, ma è andata piuttosto bene"

Formula 1 Marchionne Formula 1 Marchionne alza la voce basta noie meccaniche
Cacciopini Corbiniano | 07 Ottobre, 2017, 17:05

Terzo tempo per Sebastain Vettel su Ferrari, che sale così in seconda casella nello schieramento di partenza, con 472 millesimi di distacco da Hamilton. Le libere di Suzuka parlano di una Ferrari competitiva e di un rischio pioggia, ma certificano, qualora ce ne fosse bisogno dopo la Malesia, il prepotente ritorno delle Red Bull, che rispetto a inizio campionato sembrano andare al doppio della velocità. "Mi dispiace che tu non possa provare queste sensazioni perché guidare qui con le vetture 2017 è inebriante", ha dichiarato Hamilton.

La Rossa vola sul circuito giapponese, le libere però vengono condizionate da una violenta pioggia che si è abbattuta sulla pista. Sesto tempo per l'altra Ferrari di Kimi Raikkonen che dovrà scontare cinque posizioni di penalità in griglia e partirà decimo. A pagina seguente, vi forniremo gli orari della programmazione TV RAI, che trasmetterà il GP Giappone F1 in differita, le previsioni meteo per qualifiche e gara di Suzuka, la classifica piloti. Infine a Baku la prima fila tutta Mercedes non è servita a molto in una gara con colpi di scena a ripetizione ed infine vinta da Daniel Ricciardo.

La Ferrari si è dimostrata, al netto della sfortuna la vera protagonista del week end dell'ultimo gran premio della Malesia. Nonostante i 34 punti di ritardo dal leader del mondiale, Lewis Hamilton, Sebastian Vettel è pronto a dare battaglia per il titolo fino alla fine, a partire dal Gp del Giappone che si correrà domenica a Suzuka. Chiudono la top 10 Massa, Vandoorne e Hulkenberg.

Per completare il discorso delle penalizzazioni, ricordiamo che oltre ai già citati Raikkonen, Bottas, Alonso e Sainz, è stato arretrato di (teorici) 20 posti anche Jolyon Palmer, per sostituzioni alla power unit come Carlos e Fernando. Domenica scorsa a Sepang ha invece vinto Max Verstappen, che alla prima curva era secondo dietro Hamilton anche grazie al ritiro ancora prima di prendere il via da parte di Kimi Raikkonen. Quando i semafori si spegneranno la tensione sarà tutta lì, tra di loro e su di loro. Dopo aver effettuato l'accesso, sarà necessario collegarsi al canale che sta trasmettendo la corsa (Sky Formula 1 HD). Per seguire il GP del Giappone 2017 in diretta streaming gratis si potrà utilizzare RaiPlay, la piattaforma online della Tv di Stato.

Altre Notizie