Sabato, 15 Giugno, 2019

Genoamania: ecco perché l'arrivo di Perinetti era necessario

Marco Branca- Inter 05/10/17 00:17 | Perinetti nuovo DG del Genoa.
Machelli Zaccheo | 05 Ottobre, 2017, 19:17

Ad annunciarlo in una intervista a Telenord Enrico Preziosi.

Sul campionato: "C'è un pizzico di sfortuna, un pò d'inesperienza di Juric". L'unico mio errore è stata la vicenda licenza Uefa: da parte mia è stata gestita malissimo, chiedo ancora scusa.

Premesso che nè io nè nessun altro, che non sia evidentemente il diretto interessato, sa quali sono le reali intenzioni di Preziosi, non credo che questa scelta possa influire su un'eventuale futura trattativa. Qualcuno che alzi la voce nello spogliatoio quando le cose vanno male o che metta la faccia davanti alle telecamere quando è necessario farlo.

"Stiamo cercando un advisor per vendere il Genoa, lo ufficializzeremo la prossima settimana: ha già lavorato con noi in passato, è stato rapido e positivo - aggiunge Preziosi -".

Lanciato nel grande calcio da Luciano Moggi, nello staff degli azzurri nell'era di Maradona e Careca, soprannominato "Re Giorgio" dopo la promozione in serie B del Venezia di Inzaghi, l'arrivo di Perinetti in rossoblù rappresenta l'ennesima sorpresa da presidente di Preziosi. Come ricostruito da Trivenetogoal.it il presidente del club Joe Tacopina sarebbe infatti andato su tutte le furie e avrebbe deciso di andare allo scontro con l'attuale direttore sportivo dicendosi pronto a chiedergli un risarcimento economico per la risoluzione anticipata del contratto. Lavorava con me al Como, abbiamo una stima reciproca: verrà con un contratto triennale.

Altre Notizie