Mercoledì, 18 Luglio, 2018

WhatsApp avrà le sue faccine: nuove emoji 'fatte in casa'

Responsive image WhatsApp avrà le sue faccine: nuove emoji 'fatte in casa'
Acerboni Ferdinando | 04 Ottobre, 2017, 03:51

WhatsApp Beta per Android v 2.17.364 ci riserverà altre sorprese? Andiamo a scoprire le ragioni di tale decisione insieme ad alcuni accorgimenti da adottare per potersi difendere da hacker o malintenzionati che potrebbero spiare le nostre conversazioni attraverso l'app.

WhatsApp ha deciso di tirarsi a lucido in occasione del rilascio della sua ultima versione e ha voluto farlo modernizzando la caratteristica che più di tutte ha reso famosa l'app di messaggistica istantanea: le emoticon (o emoji). E' diventata una di quelle applicazioni di cui non se ne può fare a meno e attraverso la quale condividiamo gran parte della nostra vita privata. Ma qualche differenza c'è. Ecco, inoltre, le emoji nuove di zecca che dovrebbero arrivare con il prossimo aggiornamento di iOS11 e che risultano già visualizzabili sulla beta Android: spiccano zombie, dracula, sirene, dinosauri, persone che fanno yoga e tante altre faccine divertenti da poter inserire nei propri messaggi di testo in chat. In realtà per WhatsApp questa non è la prima volta di un lancio di un set di emoticons personalizzate ma sicuramente, in questo caso, segna la volontà di seguire quanto proposto in queste settimane da Google con la propria tastiera Gboard e da iPhone X con le Bitmoji, con la possibilità di personalizzare e rendere uniche ed immediatamente riconoscibili le emoji legate alla propria applicazione. Coming soon su WhatsApp dunque emoji di maghi e zombie, il genio della lampada e gli elfi. Si tratta della (poco elegante) manina che mostra il dito medio, successivamente diffusa su tutti i sistemi. "È un male? Forse no, considerando quanto gli utenti possano essere restii al cambiamento".

Altre Notizie