Mercoledì, 18 Luglio, 2018

Sanremo 2018 ancora tra le polemiche: Claudio Baglioni riceve il tapiro d'oro

Claudio Baglioni, ecco quanto guadagna. E Striscia la Notizia gli consegna un tapiro preventivo Lampedusa
Deangelis Cassiopea | 04 Ottobre, 2017, 02:45

Emerge poi che Baglioni ha guadagnato 507 mila euro per il primo semestre e 213 mila per il secondo.

Lunedì sera a Striscia la Notizia, lo storico inviato Valerio Staffelli ha consegnato un tapiro d'oro a Claudio Baglioni, prossimo conduttore e direttore artistico della sessantottesima edizione del Festival di Sanremo.

Arrivarono anche le spiegazioni del conduttore di Tale e Quale Show, in cui affermava che quella cifra era relativa al suo contratto con la Rai, e che comprendeva anche gli altri programmi da lui condotti, oltre il Festival naturalmente.

Riguardo alla devoluzione del compenso della kermesse musicale così come fece Carlo Conti, però, Claudio Baglioni è apparso ancora un po' titubante: 'Non lo so, l'ho fatto spesso, l'ultima volta è stato in occasione di un concerto in Vaticano a dicembre...ma è meglio non dirlo'.

Quanto alla decisione della Rai di affidargli la conduzione del Festival, Baglioni afferma: "Penso che abbiano scelto uno che questo mestiere non lo ha mai fatto e non lo farà mai più proprio per dare un segnale di discontinuità".

"'Questa è una brutta notizia, adesso glielo chiederò" - ha replicato il cantante - 'Comunque, fare il Festival è difficilissimo e nemmeno il Santo stesso potrebbe farlo'.

Nel corso del servizio di Striscia, dedicato alla consegna del tapiro d'oro a Claudio Baglioni, il cantante si è fatto desiderare da Staffelli, che ha inseguito il cantante dopo una prima resistenza all'interno della sua auto.

Una manifestazione musicale dedicata ai temi dell'immigrazione.

La Giornata della Memoria e dell'Accoglienza ha lo scopo di ricordare tutte le vittime dell'immigrazione decedute in mare.

La Fondazione O'Scià e il Comune di Lampedusa e Linosa, insieme a Claudio Baglioni, accompagnato eccezionalmente dalla Banda della Polizia di Stato, il coro Giuseppe Verdi di Roma e Paola Saluzzi, daranno vita a "Noi Qui", un concerto solenne in un luogo significativo come il grande molo della stazione marittima Cavallo Bianco dell'isola di Lampedusa, domani, martedì 3 ottobre, in occasione della quarta "Giornata della Memoria e dell'Accoglienza".

Altre Notizie