Martedì, 19 Settembre, 2017

Napoli, Mertens: "Gli avversari ci studiano. Oggi vittoria e divertimento"

Napoli, Sarri: Sarri a Sky: “Hamsik è un fuoriclasse e ho il dovere di tutelarlo. Abbiamo ritrovato il nostro livello”
Cacciopini Corbiniano | 17 Settembre, 2017, 20:23

E' stata la risposta che volevamo, la squadra ci ha abituato a questo e non all'impatto avuto contro lo Shakhtar Donetsk. Siamo mancati nella riconquista delle palle perse, loro sono stati bravi a ripartire e ci hanno messo in difficoltà. Quindi è giusto che Mertens, che è un animale da gol, abbia saziato la sua fame. Mertens ha bisogno di rifiatare un attimo per dare il massimo, per questo ho fatto questa scelta.

Con riferimento alla cocente delusione nella prima giornata dei Gironi della Champions League 2017-18, l'agente del capitano poi, a chi gli ha fatto notare l'ennesima prestazione sottotono del suo assistito, ha risposto mettendo in evidenza come Hamsik fosse reduce dagli impregni con la Nazionale slovacca, impegni in cui Marek ha giocato "alla grande"(precisa Yuri Venglos). Rispetto molto Hamsik perché penso che così poi si possa ritrovare subito il fuoriclasse che è. Maurizio Sarri può essere ben soddisfatto della vittoria sul Benevento: "Ho chiesto ai ragazzi un approccio diverso dalla sfida in Ucraina e i ragazzi hanno risposto bene, ma d'altra parte questa deve essere la normalità".

"Se siamo veloci di idee e precisi nelle uscite da dietro, poi troviamo autostrade". In cabina di regia ritorna Jorginho, al posto di Diawara, mentre al centro dell'attacco ecco l'impiego di Mertens, con Milik che si accomoda in panchina.

MERTENS-MILIK - "Dries quando fa l'esterno gioca meglia a sinistra, sulla destra è limitato. E' già successo e succederà di nuovo quando dovranno riposare Insigne o Callejon". E' un luogo comune che si conoscano le strade perchè il Barcellona ha giocato allo stesso modo per 9 anni ed ha vinto tutto.

Altre Notizie