Martedì, 19 Settembre, 2017

A Vettel riesce l'impresa: la Ferrari è in pole position

F1- Singapore è pronta per accogliere la battaglia presentazione ed orari Tv del Gp Come vedere il GP di Singapore 2017 di F1 in diretta streaming
Cacciopini Corbiniano | 16 Settembre, 2017, 22:34

Per l'appuntamento che deciderà la griglia di partenza sul circuito di Marina Bay, l'orario è fissato per le 15, con diretta tv su Sky Sport F1 e Rai 2. Ottimista anche il suo compagno di squadra, Max Verstappen, secondo cui la Red Bull "può davvero puntare al podio". Con la conclusione delle FP2 il miglior ferrarista è stato Kimi Raikkonen, autore di un incolore nono tempo che è la dimostrazione di alcuni problemi di base sulla SF70H che dovranno essere risolti nel più breve tempo possibile.

Un quarto posto, che si conferma più o meno in linea con il trend stagionale del Finlandese, che lo alla fine lo soddisfa, considerando lo svolgimento dell' intero weekend, ma che non sodfisfa pienamente il team e gli addetti ai lavori, considerano le ambizioni della Ferrari, e consiederando soprattutto la ghiotta opportunità che il team di Maranello ha di recuperare punti alla Mercedes nella classifica costruttori durante questo GP. "Monza era ormai il passato, il weekend era partito in maniera difficile però la cosa importante è che abbiamo cambiato la macchina e l'abbiamo fatto nella giusta direzione". Sebastian Vettel, intervistato alla fine delle prove, si è detto grato e soddisfatto del lavoro dei suoi ragazzi. "La gara sarà lunga e dovrò concentrarmi su me stesso per fare le cose nel modo giusto: il potenziale della nostra monoposto c'è, quindi dobbiamo solamente dare il meglio di noi stessi". Abbiamo avuto la prova perfetta oggi.

La prima giornata sul tracciato cittadino di Singapore ci consegna un favorito per la gara di domenica: è Daniel Ricciardo, velocissimo con la sua Red Bull sia in FP1 che in FP2 e vero arbitro in quella che sarà la corsa al titolo tra Vettel ed Hamilton. Solo in terza fila la Mercedes con Hamilton e Bottas. Prima fila e seconda fila con due RedBull. "Sino ad oggi ho sempre effettuato delle buone partenze e cercherò di ripetermi domani" ha dichiarato ai microfoni di Sky.

I risultati di questa mattina italiana (tarda serata a Singapore) fanno ben sperare in una qualifica agguerrita, con i piloti che si sfideranno sui centesimi di secondo per conquistare la pole position.

Ore 15:24 - Finisce la Q1: confermate le Red Bull in testa, ad essere eliminati sono Ericsson, Magnussen, Massa, Stroll e Wehrlein. Il primo ha terminato la sessione all'8°, con la sua Mercedes che ha preceduto di una posizione la Ferrari del connazionale, quest'ultimo già protagonista di tempi alti anche nelle precedenti prove libere.

Altre Notizie