Domenica, 19 Novembre, 2017

Crotone, Ursino: 'Meritavamo qualche punto in più. Inter fortissima trasformata da Spalletti'

Handanovic: L'Inter espugna Crotone 2-0: Skriniar e Perisic nel finale
Cacciopini Corbiniano | 16 Settembre, 2017, 04:07

Il confine tra fiducia e presunzione. Ritornando alla Prima squadra, i rossoblù hanno iniziato la sessione con l'analisi video e, successiva, ente, tutti in campo per sostenere forza funzionale, riscaldamento tecnico, partite a pressione e per chiudere, una partitella a campo ridotto di circa 15 minuti in cui sono state messo a segno due reti, entrambe realizzate da Trotta. WebCalcio però ti consiglia, se vuoi vedere la partita Crotone Inter streaming, di iscriverti con le nostre informazioni a Bet365, sito web specializzato in streaming web video, molto utile per chi gioca le scommesse sistematicamente. L'anno scorso ad un certo punto erano spacciati e io so cosa significa parlare ad uno spogliatoio per fargli credere una cosa diversa rispetto agli eventi. Il Sassuolo e' in crisi di risultati, ma non ha sfigurato a Bergamo domenica scorsa, pur perdendo nel finale. Il campione non sceglie la partita dove esserlo, ma mette il suo marchio dentro ogni gara. "Siamo gente di campagna, sentiamo l'odore della trappola.", disse il tecnico.

Capitolo formazione: chi giocherà a centrocampo?

"Inizio a nutrire dubbi perché tutti si allenano nel modo corretto. Per crescere serve che i compagni siano stimolati a vicenda".

"Il calcio italiano è lontano da quello spagnolo e tedesco? È dalla ricerca della gloria personale che vengono fuori i più grandi rimorsi di squadra". "La partita con la Spal mi ha fatto vedere la disponibilità del gruppo e lo spirito di sacrificio, non commetteremo l'errore di sottovalutare la partita domani".

"I super budget delle grandi squadre?" Per me il nostro calcio si sta livellando a quello europeo, non si sta appiattendo, lo abbiamo visto ancheieri. Mi aspettavo un miglioramento della squadra perché vedo i giocatori lavorare con serenità e voglia. Stesso discorso per il centrocampo, a volte ha giocato uno, a volte un altro. Lo sa bene Nicola che è impegnato ad allestire una formazione in grado di ripetere quell'exploit.

"Spero che la situazione nel mio Paese si normalizzi al più presto per permettere ad altri venezuelani di poter coronare i loro sogni come sta capitando a me".

Si è parlato tanto delle possibili 7 vittorie di fila prima del derby, ma Spalletti risponde così: "Se i miei calciatori ragionano in questa maniera gli salto addosso". No, non me lo aspetto (ride, ndr). Domani dobbiamo vincere, non dobbiamo aspettare o preparare la reazione a quelle che forse perderemo. Giocare il campionato senza le coppe?

Chiusura con le parole su Borja Valero.

Altre Notizie