Domenica, 19 Novembre, 2017

Anticipo Serie B: Cesena 3-1 Avellino, decide Cacia

Avellino, Marchizza è la tentazione di Novellino Morosini: “Possiamo fare bene”. Marchizza: “Vogliamo stupire tutti”
Cacciopini Corbiniano | 16 Settembre, 2017, 01:34

Da segnalare nel primo tempo il calcio di rigore fallito da Ardemagni e l'espulsione di Suagher al 59′. A centrocampo, invece, la novità dovrebbe essere rappresentata da Laribi al centro con Sbrissa e di Noia di fianco. "Ma con il tempo uno si migliora sempre".

21′ Cascione di testa per Sbrissa, che di sinistro deposita in rete per il 2 a 0.

QUI AVELLINO Anche Novellino deve fare a meno di alcuni giocatori, oltre a Evangelista, mancheranno Migliorini, Rizzato e Gavazzi, per cui la probabile formazione sarà con Lezzerini in porta, in difesa Laverone, Marchizza, Suagher e Falasco, a centrocampo Molina, D'Angelo, Di Tacchio e Biadaoui, in avanti Morosini ed Ardemagni. Dal dischetto Ardemagni calcia forte e centrale, con Fulignati che riesce ad impedire il pari deviandola col piede.

Marcatori: 2′ pt e 6′ st Cacia, 27′ pt Sbrissa, 10′ st rig.

Arbitro: Baroni di Firenze.

ASSISTENTI: Sigg. Marco Chiocchi di Foligno e Valerio Vecchi di Lamezia Terme.

Al Manuzzi primi 45′ da incubo per l'Avellino che viene travolto da un Cesena in cerca dei primi gol in Serie B. La sfera si spegne di poco a lato.

Se proverete a guardare in streaming gratis il match su Rojadirecta, abbandonate ogni speranza visto che il sito è stato oscurato sul territorio nazionale perchè considerato illegale; esistono molti altri siti che offrono lo stesso servizio ma noi consigliamo vivamente di utilizzare i canali tradizionali e soprattutto legali, che offrono la copertura in diretta tv e streaming di Cesena-Avellino come ad esempio il servizio di Sky Sport che, seppur in pay tv, offre la diretta dell'incontro sia da TV che in streaming sui vostri dispositivi portatili grazie a Sky Go. Cascione prova ad anticipare Ardemagni ma colpisce la palla con la mano. Nella sera dei primi due hurrà di Cacia, arriva il primo successo del Cesena ai danni di un Avellino poco ordinato e senza idee, specie nei primi 45'.

Altre Notizie