Giovedi, 23 Novembre, 2017

Calciomercato, Raiola attacca il Milan e avvisa la Juve: "Dybala andrà via"

Douglas Costa delude da titolare ma è pronto per il Barcellona Douglas Costa delude da titolare ma è pronto per il Barcellona
Cacciopini Corbiniano | 15 Settembre, 2017, 14:31

Durante un'intervista a La Domenica Sportiva, Raiola lancia l'annesimo attacco nei confronti della dirigenza rossonera: "Non ho nulla di personale contro Fassone e Mirabelli, ma non credo nel loro progetto". "Non sono mago merlino, perciò facciamo un passo alla volta".

Pur non essendo l'agente di Paulo Dybala, Mino Raiola spaventa i tifosi della Juventus e lo fa affermando che con ogni probabilità il giocatore in futuro lascerà i bianconeri: "Credo che andrà via dalla Juve". E se lo farà, dovrebbe andare in una squadra con un progetto già formato, dove possa inserirsi, perché è ancora troppo giovane per fare da leader di un progetto nuovo. "Io dico solo che c'è stata una promessa che non è stata mantenuta". "Lo vedo molto bene al Real Madrid o al Manchester, sia City che United". "Insigne? Non l'ho proposto al Barcellona, per me può giocare nei migliori club d'Europa ma non voglio che il club diventi schiavo di un procuratore".

Verratti resterà al PSG: "Non c'è l'intenzione di muoversi, confermo".

BALOTELLI - "Noi abbiamo detto che sarebbe giusto rimanere almeno tre anni al Nizza e crescere. Ha fatto un mercato col freno a mano tirato, ma spesso avere tanti soldi a disposizione fa perdere la testa e spendere male". "La Nazionale? Lui con Ventura ha parlato, ma poi dalle parole alla convocazione ce ne passe".

Altre Notizie