Domenica, 18 Agosto, 2019

Crotone, Sampirisi: "Inter da Champions, gara preparata bene"

Inter, Spalletti mai a punteggio pieno nelle prime 4: chance incredibile a Crotone! Crotone, presentato il venezuelano Aristoteles Romero: “Il mio idolo è Vidal, darò il massimo per questo gruppo”
Cacciopini Corbiniano | 15 Settembre, 2017, 10:52

"L'Inter ha grande qualità e verrà qui per fare la gara, ma spero di poterli sorprendere in tutta la partita, se questo non è possibile dovremo essere bravi ad approfittare anche di alcuni momenti durante il corso dell'incontro". "Lo stadio sarà pieno, farà un certo effetto giocare di fronte un pubblico così caloroso". "Si tratta di un grandissimo attaccante, l'abbiamo visto anche contro la Roma".

L'Inter ha vinto le ultime due gare in trasferta, entrambe con il punteggio di 3-1: i nerazzurri non segnano almeno tre gol per tre gare fuori casa consecutive in A dal dicembre 2001. Come racconta Luca Taidelli sulla Gazzetta in edicola oggi, è stato il tecnico nerazzurro a prendere da parte Gagliardini in allenamento, dopo la sostituzione nel match dell'Olimpico contro la Roma, per spiegargli: "Ti ho sostituito contro la Roma perché in mezzo faticavamo e avevo l'esigenza di abbassare Borja Valero". "A Cagliari non abbiamo seguito le indicazioni del mister, dal secondo tempo abbiamo fatto le cose chieste dall'allenatore e abbiamo giocato bene".

I calabresi hanno concesso tre gol nella prima mezz'ora di gioco finora: nessuna squadra di questa Serie A ne ha subiti di più in questo parziale.

C'è da migliorare e tanto da lavorare, siamo a disposizione del mister per stare sul pezzo. Hanno grandi campioni e penso vorranno chiuderla subito. "Credo che avremo le nostre occasioni, bisogna farsi trovare preparati".

"Affrontiamo questa gara sapendo che loro sono una grande squadra, vogliono arrivare in alto e puntano alla Champions League".

Altre Notizie