Domenica, 20 Ottobre, 2019

Terremoto, scossa nel centro Italia

Terremoto TERREMOTOScossa di 3.7 nel Piacentino avvertita anche nel Parmense
Evangelisti Maggiorino | 11 Settembre, 2017, 00:21

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 ha colpito alle 20.01 di domenica 10 settembre il Nord Italia e in particolare la provincia di Piacenza. La scossa è stata avvertita anche a Roma.

Secondo i primi dati emessi, l'epicentro è a Morfasso mentre l'ipocentro è a circa 10 chilometri di profondità.

"Al momento non vi sono segnalazioni di danni" - conferma il sindaco di Lugagnano Jonathan Papamarenghi, spiegando che nella zona in pochi hanno avvertito il sisma: "A quanto mi risulta la scossa è stata invece sentita distintamente nella zona di Carpaneto". Tra i comuni nei pressi dell'epicentro troviamo Gropparello, Bettola e Bore (Provincia di Parma). L'epicentro è stato localizzato ad una profondità di 8 km. Nonostante la comprensibile paura degli abitanti della zona, non sarebbero stati segnalati al momento danni a cose e/o persone e nel dettaglio il terremoto era stato localizzato a 21 km a Nord Ovest di Ravenna, a 39 km a Nord Est di faenza e a 41 Km a Nord Est di Imola.

Altre Notizie