Giovedi, 19 Settembre, 2019

WhatsApp Business e nuove spunte verdi?

WhatsApp: torna la bufala che mette in guardia dal virus che formatta lo smartphone Zapptales arriva in Italia: create splendidi libri cartacei con le chat di WhatsApp (foto)
Acerboni Ferdinando | 06 Settembre, 2017, 15:35

Sbarcano anche in Italia, dopo aver riscosso un grande successo nei principali Paesi europei, i servizi di zapptales, la soluzione che trasforma le chat di WhatsApp in ricordi indelebili e indimenticabili.

Arrivano le spunte verdi su Whatsapp. Si legge che "entro il termine di quaranta giorni dalla comunicazione del presente provvedimento gli interessati possono far pervenire all'Autorità scritti difensivi e documenti, nonché richiedere di essere sentiti". Su tutte, le spunte verdi che serviranno per verificare alcuni contatti e difendere gli utenti da potenziali truffe.

Tra queste, la stessa fonte invita il pubblico a prestare attenzione sulla possibilità di condividere gli stati di testo in WhatsApp, visto che gli sviluppatori stanno lanciando il plus in questione in questo momento tramite la versione 2.17.52. Assomiglierà un po' alle spunte blu che appaiono a fianco dei profili dei vip su Facebook e Twitter. Servirà sostanzialmente per stanare i profili fake: a tal proposito, le aziende dovranno registrare i propri dati in modo da essere certificate come attendibili.

Eseguendo le procedure per tenere al sicuro la propria chat, se l'utente vorrà, potrà impostare un timer (con una durata massima di 15 minuti) per l'auto-blocco WhatsApp, utilizzando la password.

Con questo approccio Facebook ha scelto di intraprendere due forme di monetizzazione diverse per le sue app più importanti di instant messaging: su Messenger l'utilizzo business è gratuito, ma vengono inseriti annunci commerciali, a scapito a volte della user experience; su Whatsapp, che ha fatto della politica "no ads" il suo cavallo da battaglia, è stato scelto di percorrere la via che abbiamo illustrato ora.

L'idea di base non è affatto male: sfruttare la valanga di utenti WhatsApp a disposizione per monetizzare ed aiutare aziende e clienti a comunicare tra loro.

Altre Notizie