Вторник, 12 Декабря, 2017

EasyJet, addio voli tra Malpensa e Roma

La tratta aerea più trafficata Milano Malpensa e Roma Fiumicino, niente più voli: dopo Alitalia lascia anche EasyJet
Esposti Saturniano | 06 Сентября, 2017, 14:07

Partirà il 27 ottobre l'ultimo volo da Malpensa con destinazione Fiumicino di EasyJet.

Già Alitalia aveva deciso di cancellare la rotta Milano-Roma un anno fa, e adesso EasyJet ha seguito l'esempio. Ma, dopo che Alitalia ha cancellato molti voli extraeuropei da Malpensa, anche la funzione di navetta aveva perso il suo senso. Oppure l'ormai sempre più usato treno.

La compagnia col maggior numero di passeggeri trasportati

"Torniamo indietro di vent'anni - commenta il presidente dell'Unione degli industriali di Varese, Riccardo Comerio - per un imprenditore di Castelletto Ticino andare a Roma in giornata diventa impossibile o comunque faticosissimo". L'unico vantaggio, per ora, dell'unica tratta aerea ancora in vita, la Fiumicino-Linate, è l'orario: chi ha possibilità di spendere i soldi necessari per il volo può arrivare a Milano (o a Roma) già alle sette del mattino. Il ragionamento va allargato: "Sea (la società che gestisce gli scali milanesi ndr) sta facendo un buon lavoro - conclude il presidente degli industriali di Varese - ma serve un'operazione di sistema per far partire da qui più voli intercontinentali. Piuttosto che affrontare un viaggio del genere meglio una videoconferenza". Tale aspetto, unito alla concorrenza ferroviaria ad alta velocità, ha dato il colpo di grazia al collegamento. "La scelta di EasyJet è comprensibile, si è trovata fuori mercato, nonostante un territorio ricco".

Resiste, infatti, il collegamento aereo operato da Alitalia che collega Milano da Linate e Roma da Fiumicino, con venti voli giornalieri andata e ritorno.

Altre Notizie