Sabato, 19 Ottobre, 2019

Frattura di tibia e perone: è finita la carriera di Valentino Rossi

Infortunio Valentino Rossi in allenamento: frattura tibia e perone Valentino Rossi : grave incidente con fratture. Fuori corsa per il mondiale
Evangelisti Maggiorino | 01 Settembre, 2017, 04:13

Il campione di Tavullia, in circostanze ancora da chiarire, è caduto e si è procurato la sospetta frattura di tibia e perone durante un allenamento di enduro.

In seguito all'incidente mentre si stava allenando con la moto da enduro, sono state dignosticate a Valentino Rossi le fratture scomposte di tibia e perone della gamba destra. Stando a quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, potrebbe anche essere sottoposto ad un intervento chirurgico durante la notte, quindi sembra prospettarsi un lungo stop per lui.

La gamba interessata è la stessa ferita nell'incidente avvenuto al Mugello nel 2010. So che gli devono ancora fare una lastra e temono che ci sia una frattura. Secondo diversi media online il motociclista sarebbe ricoverato all'ospedale di Urbino dove starebbe facendo gli accertamenti. Rossi al momento è quarto nella classifica del Mondiale a 26 punti dal leader Dovizioso quando mancano 6 gare alla fine del campionato.

Considerata la gravità dell'infortunio, il rischio di saltare almeno i due prossimi GP di Misano (10 settembre) ed Aragon il 24 è più che concreto.

Brutto incidente per Valentino Rossi. Vi dovrebbe arrivare un comunicato della Yamaha. Anche il padre Graziano che lo ha sentito - da fonte Ansa - accenna di un Valentino molto dolorante rimandando ulteriori informazioni alle comunicazioni ufficiali del team Yamaha. "Valentino mi ha detto che sente molto male".

Altre Notizie