Mercoledì, 17 Luglio, 2019

Sorteggi Champions League: le squadre nelle rispettive fasce

Nizza-Napoli probabili formazioni e statistiche Nizza-Napoli, come vedere la partita
Cacciopini Corbiniano | 24 Agosto, 2017, 14:44

Le otto terze classificate parteciperanno invece al sorteggio dei sedicesimi di Europa League, che si terrà alle 13.

La sorpresa dell'edizione 2017-2018 di Champions League è che in seconda fascia giacciono squadre di altissimo livello. Roma e Napoli sono in terza fascia. Nessuna squadra può essere sorteggiata con un club della stessa federazione.

Buongiorno amici di OASport e benvenuti alla DIRETTA LIVE dei sorteggi della Champions League 2018.

FASCIA 1: Real Madrid, Chelsea, Bayern, Juve, Monaco, Benfica, Spartak Mosca, Shakhtar Donetsk. Quarta fascia: Feyenoord, Maribor, Red Bull Lipsia.

Il sorteggio della Champions League 2017/2018 sarà coperto dalle principali televisioni italiane. A spingere il calcio tricolore a un passo dal podio sono state le vittorie (andata e ritorno col Nizza) e la qualificazione del Napoli di Maurizio Sarri, basta dare un'occhiata ai coefficienti per verificare come la distanza adesso sia davvero minima e, quella alle porte, possa segnare il sorpasso dopo un lungo inseguimento: prima posizione saldamente in pugno alla Spagna (90.141), trascinata dal dominio del Real Madrid; seconda piazza per la Germania ma staccata di quasi 30 punti dagli iberici (63.427); terza posizione abbastanza ravvicinata per l'Inghilterra (62.391). Juventus che partecipa alla Champions League per il sesto anno consecutivo, uno per ciascuno degli scudetti vinti: due volte ha giocato la finale ma l'ha sempre persa, soltanto una volta (2013) è stata eliminata dal girone (terzo posto alle spalle di Real Madrid e Galatasaray). Le tre fasce successive vengono calcolate tenendo conto del ranking Uefa: per quanto riguarda le squadre italiane, la Juventus sarà in fascia 1, mentre la Roma grazie all'eliminazione di Ajax e Dynamo Kiev nel terzo turno preliminare sale dalla fascia 4 alla fascia 3. Non ci potranno essere sfide tra squadre della stessa nazione.

Altre Notizie