Lunedi, 16 Settembre, 2019

ASUS ZenFone 4, l'azienda annuncia 6 nuovi modelli di smartphone

ASUS ZenFone 4, immagini degli smartphone ASUS annuncia l'aggiornamento ad Android O degli Zenfone 3 e Zenfone 4
Acerboni Ferdinando | 19 Agosto, 2017, 15:48

Asus Zenfone 4 è finalmente giunta a noi: si parla di una nuova serie di smartphone che comprende soluzioni che vanno dalla fascia bassa a quella alta e che dovrebbero portare novità non tanto per quanto riguarda il design, quanto piuttosto per funzionalità espandendo il concetto di dual-camera a diversi livelli e migliorando (si spera) i punti critici delle passate generazioni. Sono un paio le caratteristiche che accomunano tutti i nuovi modelli di device: la doppia fotocamera e il sistema operativo Android Nougat pre-installato. Il comparto fotografico include un sensore posteriore da 16 mega-pixel con autofocus PDAF e una doppia fotocamera frontale da 20 + 8 mega-pixel con lente grandangolare e un angolo di visione pari a 120°. Con ZenFone 4, ad esempio, ASUS promette di dare un vistoso taglio ai bloatware, ossia tutte quelle (fastidiosissime) applicazioni di terze parti pre-installate all'interno della ZenUI.

Anche l'ASUS Zenfone 4 Selfie Pro ha due fotocamere anteriori, di cui una con obiettivo grandangolare, ma con risoluzione di 24 megapixel.

ZenFone 4 è uno smartphone di fascia media che sfoggia un ampio display Full-HD da 5,5 pollici. La memoria interna, invece, è da 64 GB espandibile tramite micro SD. Partirà da 399 dollari. Il display, invece, è un AMOLED Full HD da 5.5 pollici con Gorilla Glass 5. Il sensore principale è un Sony IMX362 con apertura f/1.7.

Restano avvolte dal mistero le dimensioni di ASUS ZenFone 4 Pro ad esclusione dello spessore, secondo il leaker, limitato a 7.6 millimetri, che da solo sarebbe sufficiente ad immaginare una batteria non troppo capiente. Presentati inizialmente solamente per il mercato russo, ora i due smartphone in questione dovrebbe arrivare anche in altri Paesi. Come è possibile dedurre dal nome, sono due terminali indirizzati soprattutto agli amanti dei selfie. Attraverso questo evento, l'azienda taiwanese ha deciso di presentare lo ZenFone 4 Max a livello globale. Leggermente più modesto lo ZenFone 4, con schermo IPS e non AMOLED da 5.5 pollici e risoluzione Full HD, processori Snapdragon 630/660, 4 e 6 GB di RAM, 64 GB di spazio utente. Troviamo, inoltre, 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno. L'alimentazione è affidata al processore Snapdragon 625 ed è quindi supportata la registrazione dei video in 4K. Costa 279 dollari, ma il prezzo è destinato a salire nelle SKU più potenti. Fra questi nuovi dispositivi troviamo i Max e Max Pro. Il display, invece, è un IPS HD da 5.5 pollici.

Altre Notizie